La camera blu. Rivista di studi di genere

La versione digitale de ’La camera blu’ prosegue l’attività della omonima rivista in formato cartaceo nata nel 2006 dalla ricerca, dalle esperienze didattiche e dalla fitta rete di relazioni scientifiche internazionali promosse dal Dottorato in Studi di Genere dell’Università di Napoli Federico II.
La rivista si propone di dare spazio ai temi più stimolanti e innovativi emersi nell’ambito degli studi di genere in una prospettiva multidisciplinare, mettendo a confronto, intorno al tema monografico di ciascun numero, studi filosofici, letterari, psicologici, socio-antropologici e storici. Sezioni specifiche sono dedicate al pensiero e ai movimenti femministi postcoloniali e alle esperienze di formazione ispirate agli studi di genere.

Immagine della testata ella rivista

Avvisi

 

Ferite: next call, La camera blu, volume 12, numero 14 (2016)

 

Ferite. La Camera Blu dedica un numero al tema Ferite con lo scopo di riflettere sulle ferite inscritte nel soma e incarnate nella psiche.

 
Inserito: 2016-03-01 [leggi tutto]
 
Altri avvisi...