Incidere i limiti. Dalla Body Art all’autolesionismo, considerazioni psicodinamiche sul corpo all’epoca del postumano

  • Giorgia Margherita Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Anna Gargiulo Università degli Studi di Napoli Federico II
Parole chiave: corpo, limite, autolesionismo, body art, rappresentazione

Abstract

Il lavoro interroga il tema della corporeità da una prospettiva psicoanalitica, partendo dalle modalità con cui l’esperienza del corpo si pone alla base dei processi di pensiero considerando le variazioni delle funzioni psichiche in rapporto alle esperienze di destrutturazione e ristrutturazione del corpo che compaiono, oggi, sulla scena contemporanea. In campi distinti, quello della psicologia clinica, attraverso le condotte autolesive e quello dell’arte, attraverso forme estreme di Body art si rifletterà sull’esperienza del limite, a partire dai confini corporei, che il postumano sfida.

Downloads

Download data is not yet available.

Biografie

Giorgia Margherita, Università degli Studi di Napoli Federico II
Giorgia Margherita, ricercatrice di Psicologia Psicodinamica presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II. Attualmente insegna Psicologia dinamica presso il Corso di laurea Magistrale in Psicologia Clinica. È psicologa clinica, psicoterapeuta, membro dell’I.I.P.G. (Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo) e dell’E.F.P.P. (European Federation for Psychoanalytic Psychoterapy in the Public Sector). La sua attività di ricerca riguarda, in particolare, la psicodinamica dei gruppi, la psicodinamica e la psicopatologia dell'adolescenza, le metodologie narrative. Su questi temi ha prodotto volumi e articoli pubblicati in riviste nazionali ed internazionali.
Anna Gargiulo, Università degli Studi di Napoli Federico II
Anna Gargiulo, psicologa, Dottore di ricerca in Studi di Genere presso l’Università di Napoli, Federico II, Visiting PhD presso l'Università di Medicina di Vienna. Si occupa di questioni di genere e autolesionismo, al fine di promuovere la prevenzione e l’intervento in adolescenza e giovani adulti. Su questo argomento ha portato avanti la ricerca in collaborazione con il Suicide Research Group dell’Università di Medicina di Vienna.
Pubblicato
2015-10-27
Come citare
Margherita, G., & Gargiulo, A. (2015). Incidere i limiti. Dalla Body Art all’autolesionismo, considerazioni psicodinamiche sul corpo all’epoca del postumano. La Camera Blu. Rivista Di Studi Di Genere, 11(12). https://doi.org/10.6092/1827-9198/3677
Sezione
Genere e formazione